Questo sito utilizza cookies tecnici per offrirti la migliore esperienza di navigazione, statistici / analitici anche di terze parti e di profilazione di terze parti. Cliccando su un punto qualsiasi dello schermo, scrollando la pagina o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Per informazioni e scoprire come negare il consenso al loro utilizzo o come disabilitarli clicca qui. CHIUDI

Ristrutturare casa: le fasi

Patricia Coignard

Dalla verifica dello stato dei luoghi alle scelte d’arredo, ecco i 10 passaggi da eseguire per ristrutturare la propria abitazione

Quando si ristruttura casa il segreto sta nel pianificare con anticipo e con ordine tutte le opere e le pratiche burocratiche da svolgere. Questa organizzazione vi permetterà di individuare i professionisti migliori e quantificare le spese, evitando intoppi. Per aiutarvi potete partire da questa guida in 10 passi per ristrutturare casa.

1. Verifica preliminare dello stato dei luoghi

Per prima cosa è fondamentale far eseguire una perizia tecnica sull’immobile da un professionista abilitato. Tra le varie cose controllare che l’isolamento sia adeguato, che gli impianti siano a norma, verificare se è necessario abbattere dei tramezzi e riorganizzare il layout, ma anche lo stato dei rivestimenti e se ci sono problemi di infestazioni. Questo permetterà di stimare l’entità dell’intervento, stabilire le priorità e quantificare la spesa. Una regola d’oro: cominciate sempre i lavori partendo dagli interventi di carattere strutturale e, da ultimo, intervenite su interni e rifiniture.

2. Demolizione e rimozione

La prima fase operativa consiste nell’abbattere i tramezzi e rimuovere gli arredi fissi da sostituire, dei camini e di tutti gli elementi che possono essere d’intralcio alla realizzazione del nuovo progetto. Consiglio: se la casa ha più piani, è meglio cominciare da quelli più alti e procedere scendendo verso il piano terra, così da agevolare la pulizia.

3. Predisposizioni e interventi strutturali

È la fase in cui si creano le tracce, si fanno passare le guaine di protezione, si realizzano gli scarichi e si effettuano tutti gli interventi di predisposizione per il materiale elettrico e idraulico. Inoltre, si costruiscono le solette in cemento dei futuri pavimenti. Questo è il momento giusto per risolvere eventuali problemi relativi a umidità, infiltrazioni e infestazioni, ma anche per intonacare la facciata.

4. Realizzazione degli impianti

Si passa poi alla realizzazione e/o alla messa a norma degli impianti e della rete fognaria, nonché all’installazione della caldaia e dei termosifoni. Bisognerà prendere una serie di decisioni relative a impianto elettrico, TV e rete Internet, impianto idraulico, rete gas, sistema di ventilazione e impianto di riscaldamento.

5. Isolamento

Le opere di isolamento (muri esterni o interni, tetto o sottotetto, ecc.) sono spesso necessarie anche se non sempre vengono prese nella giusta considerazione. Un isolamento di qualità garantisce un comfort di vita eccellente e aiuta a ridurre le bollette. Inoltre, sono previste agevolazioni fiscali per chi effettua questo tipo di interventi.

6. Caldana

Si tratta di un sottile strato di malta che viene steso a terra in modo da rendere la superficie piana e prepararla ad accogliere il rivestimento scelto. Questo lavoro dovrà essere eseguito in maniera molto accurata perché dalla caldana dipende la durata dei rivestimenti posati.

7. Messa in opera

Un passaggio breve, ma decisivo. I professionisti completano gli impianti (idraulico, elettrico, ecc.) ed effettuano tutti gli allacciamenti necessari (caldaia, telefono e così via).

8. Strutturazione degli spazi

È giunto il momento di pensare a dove collocare i vari ambienti della casa seguendo una logica funzionale. Bisogna anche decidere quali colori e materiali usare per rivestire pavimenti e pareti. È opportuno farsi consigliare da un architetto d’interni che studierà la disposizione migliore in base alla funzione di ogni stanza, strutturerà al meglio lo spazio, vi consiglierà i colori più adatti e valuterà il corretto apporto di luce. Se necessario, infine, realizzerà arredi su misura in collaborazione con artigiani specializzati.

9. Arredamento degli interni

Ora bisogna scegliere mobili, tessuti, materiali e apparecchi di illuminazione. Anche in questo caso un arredatore saprà guidarvi nella scelta dei prodotti che meglio si adattano al vostro stile e alle vostre abitudini.

10. Spazi all’aperto

Infine, adesso che l’interno e l’esterno della vostra casa sono rimessi a nuovo, in quest’ultima fase non vi resta che occuparvi della sistemazione del giardino e/o del terrazzo. Un architetto paesaggista potrà fornirvi consigli preziosi per rendere i vostri spazi all’aperto belli e vivibili tutto l’anno, escogitando anche ingegnose soluzioni arredo.

CONDIVIDI SU
BPER Banca in collaborazione con
RICEVI SUGGERIMENTI E DRITTE PER IL TUO PROGETTO CASA VIA MAIL
Dati sulla privacy
Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196/03 (Codice in materia di protezione dei dati personali). I dati personali raccolti tramite il presente modulo sono necessari per l'acquisizione di informazioni preliminari alla valutazione della tua posizione, per dare corso alle operazioni da te richieste relativamente a prodotti e servizi per i quali hai manifestato interesse. In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei tuoi dati personali avverrà in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi. Per maggiori informazioni puoi accedere all'Informativa generale. - che la Banca tratti i suoi dati personali per finalità commerciali in relazione all’offerta di prodotti e servizi di BPER e/o del GRUPPO BPER, ed eventualmente li comunichi ai soggetti appartenenti alle categorie sotto indicate ed alle società che effettuano rilevazione della qualità dei servizi e indagini di mercato per i correlati trattamenti, autorizzando a tal fine l’uso della posta cartacea, del telefono; - anche mediante l’utilizzo di sistemi automatizzati di chiamata senza operatore, di e-mail, fax, sms ed mms.
Dati sulla privacy
- che la Banca tratti i suoi dati personali per finalità commerciali in relazione all’offerta di prodotti e servizi di BPER e/o del GRUPPO BPER, ed eventualmente li comunichi ai soggetti appartenenti alle categorie ed alle società indicate nell’Informativa generale che effettuano rilevazione della qualità dei servizi e indagini di mercato per i correlati trattamenti, autorizzando a tal fine l’uso della posta cartacea, del telefono; - anche mediante l’utilizzo di sistemi automatizzati di chiamata senza operatore, di e-mail, fax, sms ed mms.
Dati sulla privacy
- che la Banca tratti i suoi dati personali per finalità commerciali in relazione all’offerta di prodotti e servizi di BPER e/o del GRUPPO BPER, ed eventualmente li comunichi ai soggetti appartenenti alle categorie ed alle società indicate nell’Informativa generale che effettuano rilevazione della qualità dei servizi e indagini di mercato per i correlati trattamenti, autorizzando a tal fine l’uso della posta cartacea, del telefono; - anche mediante l’utilizzo di sistemi automatizzati di chiamata senza operatore, di e-mail, fax, sms ed mms.
LA TUA RICHIESTA É STATA INVIATA CON SUCCESSO!
Potrai così ricevere consigli per affrontare al meglio il tuo progetto casa.

Nel frattempo seguici sui nostri canali social.

X